Descrizione Torre Suda

Torre Suda

Torre Suda, località costiera parte del comune di Racale, si trova incastonata tra Gallipoli e Ugento, due delle località più note del Salento.


Il comune di Racale è a soli 5 km da Torre Suda: il suo nome secondo alcuni richiama l'eroe mitologico Ercole, secondo altri il liberto che ebbe in dono questa terra da Cesare Augusto.

Il tranquillo borgo, dominato dal "Castello Baronale" del 1400, è ricco di chiese tra le quali la "Chiesa di San Giorgio" del XII secolo, con la facciata in bianca pietra leccese e ricca all'interno di affreschi, tele e monete romane e bizantine, e la "Chiesa di Santa Maria La Nova" risalente al XI-XII secolo come l'adiacente Convento Benedettino.

Racale sorge vicino alla "Collina degli Specchi" sulla quale si erge un'antica e imponente specchia realizzata con numerose pietre sovrapposte a formare un semicono.

Torre Suda si distingue per la sua costa prevalentemente rocciosa, che consente però facilmente l'accesso ad un meraviglioso mare color turchese, pescoso e molto amato dagli appassionati di immersioni per la ricca fauna marina che lo popola.

È un luogo perfetto per chi desidera godere della leggera brezza marina lontano dalla calura delle spiagge affollate e con alle spalle una folta macchia mediterranea fatta di pini, ulivi e profumati ginepri.

La torre di avvistamento voluta da Carlo V, per difendersi dai pirati, da il nome alla località, mentre "suda" deriva dal greco e significa fortificazione.

Oggi la piccola località ruota attorno alla piazzetta, alla chiesa dedicata alla Vergine Maria Stella del Mare e al lungomare ricco di caratteristici locali e teatro d'estate di numerosi eventi e sagre.

Mappa

Torre Suda

Nessuna recensiona ancora disponibile

Community

Masseria
Boutique Hotel Salento
Masseria

Masseria Le Palane

Paola, Roberta e Linda, tre donne, una famiglia innamorata del Salento. Rapite ...

Copyrights © 2016 Salentiamo.com - All Rights Reserved

Powered by Envision

Please publish modules in offcanvas position.